Nut Job: tutto molto divertente

/ / Senza categoria

Nut Job: tutto molto divertente
The Nut Job 2: Nutty by Nature

un film d’animazione di Cal Brunker
sceneggiatura: Cal Brunker, Bob Barlen, Scott Bindley
montaggio: Paul Hunter ● musiche: Eithor Pereira
produzione: Redrover, Toonbox Entertainment
distribuzione: Notorius Pictures
Stati Uniti, Canada, Corea del sud, 2017 ● 91 minuti

v. doppiata in italiano

Tornano i protagonisti di Nut Job con una nuova e divertentissima avventura firmata da Cal Brunker in Nut Job: tutto molto divertente. Il gruppo di roditori capitanato da Spocchia e dal topo muto Amico è minacciato dal progetto del sindaco di trasformare il loro parco in un luna park.

Lo scoiattolo Spocchia e i suoi amici se la spassano alla grande, sgranocchiando senza sosta nel negozio di noccioline. Andie, invece, è critica verso il loro comportamento: non sono più in grado di andarsi a procurare il cibo, stanno tradendo la loro natura. Cosa succederebbe se improvvisamente avessero bisogno di tornare a cercare le ghiande? Puntuale, lo scenario si avvera, e Spocchia e gli altri si trovano in grande difficoltà. Come se non bastasse, il sindaco corrotto vuole trasformare Liberty Park in Libertyland, un parco di divertimenti, e cacciare tutti gli animali dal prato. A Spocchia e ai suoi non resta che dichiarargli guerra e questa volta Andie non li lascerà soli.

«Quando mi sono messo a scrivere e dirigere Nut Job – Tutto Molto Divertente, avevo l’intenzione di fare un film più bello e divertente di quello precedente, e credo di aver raggiunto questo obiettivo. Siamo stati in grado di prendere le cose che la gente amava dei personaggi del primo film e riportarli in questo, mentre raccontavamo una nuova storia entusiasmante. Nonostante Nut Job – Tutto Molto Divertente sia un film divertente, contiene anche un importante messaggio. Gli animali si rendono conto che, mettendo da parte le loro differenze e lavorando insieme, possono fare davvero qualcosa. Ora più che mai, è importante abbracciare le nostre differenze e lavorare insieme per risolvere i problemi. Come dice Mr. Feng, “Siamo qui insieme!”.» (Cal Brunker)

«Diciamo che in questa occasione ci troviamo di fronte ad un prodotto di animazione, buono sia per piccoli che per grandi, che ha le sue valide cartucce da sparare, portando in scena caratterizzazioni piacevoli per l’occasione (il protagonista Spocchia e la sua sicurezza, la scoiattola Andie, il carlino Sottiletta), comprese quelle delle new entry subentrate con questo film (il villain Muldoon, l’odiosa figlia Heather, il cane Frankie, il topolino Mr. Feng). E poi il regista Brunker utilizza un ritmo forsennato per narrare questa lotta tra l’ecologica natura e l’inquinante mentalità umana, un modo di raccontare senza sosta grazie a gag ben concepite e messaggi giusti per l’occasione, in modo da poter rendere il presente Nut job – Tutto molto divertente un secondo capitolo che non ha nulla da invidiare al predecessore.» (Mirko Lomuscio, youmovies.it)