De Sancto Ambrosio

/ / VOD

DE SANCTO AMBROSIO

un film di Antonio di Biase
fotografia: Antonio di Biase
montaggio: Giovanna Cicciari, Antonio Di Biase
produzione: Start
Italia, 2018 ● 51 minuti

Antonio Di Biase e Start presentano De Sancto Ambrosio: un breve, asciutto, contemplativo sguardo dal respiro secolare in cui immergersi e perdersi.

Uno sguardo rigoroso, secolare, quello del campanile. Osserva in silenzio, contemplando la città e il suo mutare attraverso lo scorrere delle stagioni: i giochi dei bambini, gli operai al lavoro, la solitudine di mezza età, i turisti che si affannano per ottenere una foto perfetta. La vita del quartiere scorre silenziosa in un continuo flusso di immagini pittoriche, gesti, ombre e piccole voci. Dall’alto della Basilica di Sant’Ambrogio si scorge una piazza sospesa nel tempo, simile ad un grande acquario all’interno del quale le persone vagano senza meta e, apparentemente, senza alcuno scopo.

«Volevo raccontare le sinfonie urbane dal lato umano, più che le geometrie o le architetture. In realtà non sapevo cosa avrei visto. All’inizio facevo riprese più ampie, poi a poco a poco ho cominciato a stringere, cercando le ombre in una dimensione più contemplativa» (Antonio di Biase)

«Lo sguardo di Di Biase ha insomma il sogno di affiancare uno spirito romanzesco a uno lirico, il ritratto d’ambiente all’essenzialità che di ogni luogo cattura l’unicità, l’essenza che dimora in nessun luogo. E resta a metà, o forse a mezza altezza, al pari di un campanile che veglia antico, muto e dolce sulle teste degli abitanti di una città» (Roberto Manassero, Cineforum.it)