LA CROCIATA

/ / Senza categoria

LA CROCIATA
LA CROISADE

un film di Louis Garrel
con Laetitia Casta, Joseph Engel, Louis Garrel
sceneggiatura: Jean-Claude Carrière, Louis Garrel ● fotografia: Julien Poupard
montaggio: Joëlle Hache ● musiche: Grégoire Hetzel
produzione: Why Not Productions
distribuzione: Movies Inspired
Francia, 2021 ● 76 minuti

v.o. francese con sottotitoli in italiano

2021 Festival di Cannes ● Festa del cinema di Roma: Alice nella città

ultima sceneggiatura di Jean-Claude Carrière, il terzo film di Louis Garrel è una fantasia utopica che mette in scena la ribellione delle giovani generazioni, prevedendo l’era Greta Thunberg. perché nessun genitore sa cosa si cela nello sguardo dei suoi figli…

lunedì 17 Gennaio
14:00

Abel, Marianne e il fi glio tredicenne Joseph vivono insieme a Parigi. La loro esistenza quotidiana viene sconvolta il giorno in cui scoprono che Joseph, a loro insaputa, ha venduto alcuni oggetti di valore prelevati dalla casa per finanziare un misterioso progetto ecologico che Joseph con i suoi amici porta avanti in Africa, con lo scopo di salvare il pianeta.

«La mia generazione era affascinata da quelli del 1968. Un movimento importante. Noi eravamo un po’ dei piccoli studenti perduti senza lotta vera. Ora si è voltata pagina e i giovani hanno idee molto moderne sul mondo, sul femminismo, sulla sessualità, sulla transessualità. Sono angosciati sulla fine del pianeta. Qualcosa di angosciante per noi, quarantenni, figuriamoci per loro.» (Louis Garrel)

«Commedia breve e brillante, La croisade nasce da un’idea di Jean-Claude Carrière, che firma la sua ultima sceneggiatura e narra, prima della rivoluzione Greta Thunberg, una storia di bambini appassionati di ecologia. In un appartamento haussmaniano e dentro un film 100% bio, i figli fanno il processo ai genitori e gli presentano il conto. Salato.» (Marzia Gandolfi, mymovies.it)