Cena con delitto – KNIVES OUT

/ / Senza categoria

Cena con delitto ● Knives out

un film di Rian Johnson
con Daniel Craig, Chris Evans, Ana De Armas, Jamie Lee Curtis
Michael Shannon, Don Johnson, Toni Collette
sceneggiatura: Rian Johnson ● fotografia: Steve Yedlin
montaggio: Bob Ducsay
musiche: David Parker, Ren Klyce, Al Nelson, Drew Kunin
produzione: Leone Film Group
distribuzione: 01 Distribution
Stati Uniti, 2020 ● 131 minuti

v. doppiata in italiano

Un cast d’eccezione (Daniel Craig, Chris Evans, Jamie Lee Curtis tra gli altri) per un thriller divertito e divertente, che gira a meraviglia come i gialli di una volta.

giovedì 29 luglio 21:30 ▪︎ Pandino ▪︎︎ Come in un film!

Harlan Thrombey, un agiato romanziere, viene trovato morto, in circostanze misteriose, nella sua proprietà la mattina dopo la festa per il suo 85esimo compleanno. Il celebre detective Benoit Blanc, uomo di straordinario intuito e carisma, è incaricato del caso, e sospetta si tratti di un omicidio. In perfetto stile “crime” la famiglia del defunto è numerosa, e tutti, nessuno escluso, sono potenziali sospettati: ognuno di loro, infatti, avrebbe un motivo più che valido per eliminare Harlan Thrombey, uomo che l’esperienza e l’età hanno reso tanto lungimirante quanto sagace. Quando il fatidico giorno della lettura del testamento si avvicina, l’avida e disfunzionale famiglia di Harlan, si rivela essere molto più complicata e conflittuale di quanto sembrasse all’inizio. Un contesto familiare costituito da personaggi variopinti, appartenenti a generazioni contrapposte tra loro per età, obiettivi e stili di vita. Quando Marta (Ana de Armas), la giovane e bella infermiera sudamericana di Thrombrey si ritrova implicata nel misterioso caso, appare chiaro che nessun segreto è più al sicuro nella casa, neppure i suoi.

«Volevo fosse davvero un film moderno, divertente, pieno di idee nuove e di intrighi e soprattutto incentrato sulle dinamiche familiari. (…) Volevo la botte piena e la moglie ubriaca. Il piacere degli interrogatori all’inizio, del detective eccentrico, della grande scena finale dove l’intera storia viene svelata – tutte le cose che amo del giallo – ma anche usare i meccanismi del thriller per tirare dentro lo spettatore su cosa sta succedendo veramente in quella famiglia.» (Rian Johnson)

«Il nuovo bellissimo film di Rian Johnson è un giallo a tutti gli effetti (…) e nasconde un’anima sovversiva e innovativa. Non solo uno dei pochi gialli completamente originali (nel senso di soggetto scritto ex novo, e non tratto da nessun’opera antecedente) degli ultimi decenni, ma anche una delle più interessanti e sagaci riflessioni sul genere che si sia mai vista al cinema. E se ai cinefili più attenti non potrà che venire subito in mente un film cult quale Invito a cena con delitto, sappiate che qui non siamo mai dalle parti della mera parodia, ma ci troviamo davanti ad un film in cui divertimento e indagini vanno sempre di pari passo.» (Luca Liguori, movieplayer.it)