I croods 2 – una nuova era

/ / Senza categoria

I CROODS 2
UNA NUOVA ERA

un film di animazione di Joel Crawford
con le voci di Alessandro Gassmann, Virginia Raffaele, Benedetta Porcaroli,
Francesco Pannofino, Alice Pagani, Leo Gassmann
sceneggiatura: Dan Hageman, Kevin Hageman
montaggio: James Ryan ● musiche: Alan Silvestri
produzione: DreamWorks Animation
distribuzione: Universal Pictures
Stati Uniti, 2021 ● 95 minuti

v. doppiata in italiano

Il secondo capitolo sulla famiglia di uomini di Neanderthal alle prese con mille avventure nella bestiale Preistoria!

sabato 18 settembre 15:00 ▪︎ Cologno Monzese ▪︎︎ peppino impastato

domenica 19 settembre 15:00 ▪︎ Cologno Monzese ▪︎︎ peppino impastato

sabato 25 settembre 21:00 ▪︎ Rho ▪︎︎ cin&città sotto le stelle al Molinello!

Dopo un terremoto, Grug e la sua famiglia di cavernicoli lasciano la propria grotta per cercare un nuovo riparo. La famiglia Croods dopo un lungo cammino si trova un posto perfetto per una nuova casa ma la convivenza con un clan rivale si rivela difficile. Ma una minaccia li costringerà a contare gli uni su gli altri, inizia allora un’avventura popolata da creature fantastiche e migliaia di pericoli.

«La pressione è stata enorme, non è facile mettere le mani a un film di grande successo come i Croods e capire come farlo evolvere. La nostra prima domanda è stata come migliorare un film già praticamente perfetto e la risposta giusta è stata anche la più facile: la storia. Non si poteva partire per questa nuova avventura senza una grande storia scritta. I personaggi erano già perfetti l’obbiettivo è stato di coinvolgere il pubblico del primo film per ampliare poi l’audience. Il segreto del successo dei Croods? Sono una famiglia, e ogni componente di una qualsiasi famiglia una volta in sala può relazionarsi con un personaggio, dalla ragazzina adolescente fino alla nonna, per non parlare del padre sempre preoccupato. Per questo è stato così amato» (Joel Crawford)

«Facile immaginare che nello scontro tra culture, tra arretratezza sincera e progresso freddo, il futuro stia nel mezzo, in modo tale da creare una famiglia allargata che abbatta i muri e glorifichi il vero lavoro di squadra, dove le spigolosità di ogni cultura siano smussate, e ognuna recepisca un miglioramento dall’altra, verso la sintesi di un “domani” che Guy cerca. Dopo il periodo terribile che abbiamo vissuto, i limiti dei muri, il terrore di quello che c’è oltre la porta di casa, si caricano in I Croods 2 inevitabilmente di significati non preventivati dagli autori, che pensavano forse soltanto alle “chiusure” sociali e politiche, non di certo sanitarie. Ridere con Grug e famiglia in I Croods 2: Una nuova era finisce per essere ancora più terapeutico del previsto.» (Domenico Misciagna, comingsoon.it)